venerdì 10 marzo 2017

La recensione del giorno: "BELLO E MALEDETTO" di Daniele Sbaraglia

BELLO E MALEDETTO
di Daniele Sbaraglia
Editore Lettere Animate, 2016, pag. 208
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Il nuovo romanzo di Daniele Sbaraglia narra di un moderno Don Giovanni che il lettore apprezzerà fin dalle prime pagine. Shon è il giovane protagonista, figlio di una separazione difficile, costretto a diventare adulto troppo presto e troppo solo, farà dell'indipendenza la sua ragione di vita, sempre in cerca di amore, e al tempo stesso incapace di legarsi a nessuno. Sembra un pessimo compagno e un pessimo padre, tutto dedito alla carriera di neurochirurgo, eppure nel suo continuo cambiare compagna di vita vediamo una necessità di appartenere a qualcuno, seppure per un breve periodo. Come spesso accade, arriva il momento in cui il protagonista sarà costretto a fare i conti con la sua vita e dovrà affrontare un percorso di crescita e consapevolezza che lo porterà a conoscersi meglio. Ottima lettura con notevoli aspetti psicologici, lontano dal cliché dello sciupafemmine, vi inviterà a porvi domande interessanti sul protagonista e su voi stessi.

Nessun commento:

Posta un commento