venerdì 27 gennaio 2017

La recensione del giorno: "MEGLIO TARDI" di Davide Bergamin

MEGLIO TARDI
di Davide Bergamin
Centro Tipografico Livornese Editore, 2016, pag.52
Genere: poesia

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Non è mai semplice recensire un libro di poesie, poiché i versi, come le canzoni, hanno il dono di risvegliare sentimenti differenti in lettori diversi, proprio per la loro natura intima e introspettiva. Davide Bergamin è un poeta forse da sempre, ma solo nell'ultimo anno si fa conoscere al pubblico per le sue splendide poesie e riceve alcuni riconoscimenti dagli esperti del settore. Probabilmente la bambina illustrata in copertina è la figlia dell'autore e dobbiamo a lei ldi 'ispirazione alcuni dei versi contenuti in questo libretto. Alcune poesie somigliano alle favole che una volta venivano cantate dai cantastorie, altre narrano di natura e di vita all'aria aperta, tutte, anche quelle apparentemente più malinconiche, possiedono una nota di speranza e positività. Consiglio la lettura a tutti e spero che molti genitori scelgano qualche poesia da fare leggere ai propri bambini.

Nessun commento:

Posta un commento