martedì 15 novembre 2016

La recensione del giorno: "ANIMAMA" di Deborah Vassos

ANIMAMA
di Deborah Vassos
Youcanprint, 2016, pag.319
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Si tratta di un romanzo autobiografico che parla di sentimenti forti e autentici, in cui l'autrice, coraggiosamente, narra le vicende più intime e dolorose della sua vita, delle sofferenze attraversate, della solitudine affrontata ogni giorno. Perché ci si può sentire soli anche in mezzo a tanta gente, lo sa Deborah e lo sa Marco e inspiegabilmente il loro incontro riesce colmare i loro vuoti, le reciproche mancanze, sebbene la felicità non sia facile da raggiungere, ma qualcosa da coltivare al costo di lacrime e sacrifici. Confesso che dopo le prime pagine ho interrotto la lettura per fare una ricerca sulla differenza tra anime gemelle e fiamme gemelle, e vi consiglio di fare altrettanto perché la differenza è sottile ma fondamentale per comprendere il legame che unisce i due protagonisti. Una storia intensa come solo le storie vere possono esserlo, una lettura scorrevole, con dialoghi serrati e uno stile molto simile al diario che riesce ad avvicinare il lettore ai sentimenti dell'autrice rendendo la partecipazione empatica e coinvolgente.

Nessun commento:

Posta un commento