lunedì 10 ottobre 2016

La recensione del libro: "FOTOGRAFIE" di Diego Popoli

FOTOGRAFIE
Diego Popoli
Editore Leucotea, 2015, pag.95
Genere: racconti

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Lo definirei un libro per nostalgici degli anni '70 e '80, ma consiglio la lettura anche ai più giovanissimi. Se state crescendo con la compagnia di internet e dei social network avete sicuramente strumenti per conoscere il mondo senza muovervi da casa, ma chi ha vissuto la sua giovinezza prima dell'avvento del wi-fi avrebbe tante avventure da raccontarvi, divertimenti che vi state perdendo. Diego Popoli ci regala 21 fotografie di vita vissuta, dalle disavventure scolastiche, alla prima canna fumata di nascosto con gli amici, alla compagnia di un amico prezioso di nome Ernesto. Una lettura leggera, scorrevole, per trascorrere un paio di ore in buona compagnia, per riflettere sul cambiamento dei valori e della società. Così come sfogliando un vecchio album di fotografie ritroviamo persone che non vediamo da tanto tempo o parti di noi che avevamo dimenticato, questa raccolta di racconti ci riporta indietro nel tempo e ci restituisce qualcosa che ciascuno di noi ha sbadatamente lasciato andare.



Nessun commento:

Posta un commento