mercoledì 19 ottobre 2016

La recensione del giorno: "L'ORO DEL PASSATO" di Diego Zappaterra

L'ORO DEL PASSATO
di Diego Zappaterra
Editore Youcanprint, 2015, pag.230
Genere: racconti

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Questo piccolo libro attrae subito per la sua originale copertina, a metà strada fra un libro di fiabe e un romanzo onirico. Inusuale anche la scelta di dividere il primo racconto in capitoli, quasi da renderlo un piccolo romanzo indipendente dai successivi. Il primo racconto è il più lungo ed è quello da cui prende il nome tutto il libro e che ispira l'immagine di copertina. Una storia che alterna scene di vita dei due protagonisti in età giovanissima a vicende di un incontro in età matura, quasi a voler chiudere un cerchio aperto insieme che non può avere compimento se non con la riunione di Pablo e Teresa. Preferisco non darvi anticipazioni e lasciarvi il piacere della scoperta, viene comunque da chiedersi come sarebbero andate le cose se i protagonisti avessero avuto maggiore coraggio nell'esprimere i loro desideri invece di insistere nel tenerli gelosamente custoditi. Forse l'intento dell'autore è che il suo lettore si ponga lo stesso interrogativo sulla sua vita. Interessanti tutti gli altri racconti, leggibili da adulti e bambini per trascorrere del tempo con leggerezza, lasciano in dono una bella morale.

Nessun commento:

Posta un commento