venerdì 15 luglio 2016

Presentazione opera L'INQUIETUDINE DELLA STABILITA', di Elisa Capitani

Presentazione opera
L'INQUIETUDINE DELLA STABILITA'
di Elisa Capitani

Genere: narrativa

Dove comprarlo: ilmiolibro

Perchè comprarlo:
Mi hanno chiesto di scrivere il perché qualcuno dovrebbe acquistare il mio libro ed ho provato a pensare a come opero le mie scelte letterarie. Ho sempre necessità di qualcosa che mi colpisca a scelta tra: copertina, titolo e prime righe della trama. Solitamente non vado oltre le tre righe, perché se la storia non mi appassiona, lo sento subito. L’autore è anch'esso parte integrante della scelta ma leggo di lui/lei solo dopo aver conosciuto la storia che ha da raccontare. Osservando il mio libro ho pensato al perché una persona dovrebbe sceglierlo fra tanti. Ebbene chiedo al lettore molto di più di quello che io faccio normalmente. Infatti dalla copertina e dal titolo non ci sono immediati criteri di valutazione positiva, a meno che una persona, non stia attraversando un particolare momento della vita che lo lega all'inquietudine che vive la protagonista. Il lettore dovrebbe scavare un po’ più in profondità e dalla pagine di presentazione dell’autrice, scoprire la sua storia che comprende la rinascita di una nuova donna. Vedrebbe poi che l’autrice è devota alla poesia, sua forma di scrittura preferita, e particolarmente legata alla natura che ritiene responsabile della sua innata sensibilità alla bellezza, in ogni sua forma. Il lettore potrebbe poi cogliere dall'incipit del libro, la sua passione per l’arte che assimila alla cura dell’amore. Da questi elementi potrebbe nascere la curiosità di leggere qualcosa di più, approfondire cosa l’autrice, forte della sua esperienza, vuole trasmettere con questo racconto. L’invito è a tuffarsi nei meandri dell’amore e della passione e nelle sue naturali conseguenze.

Trama:
Alice è una donna come tante. Un passato e un presente. Una quotidianità che non la soddisfa pienamente, la stessa che già una volta aveva turbato nel profondo la sua esistenza. Sarà proprio questo a renderle impossibile rimanere a guardare la sua vita. Attraverso la sua inquietudine e le naturali conseguenze di una scelta scoprirà  le diverse dimensioni dell'amore che la porteranno ad una dimensione nuova, profonda.


Nessun commento:

Posta un commento