lunedì 11 luglio 2016

La recensione del giorno: "DA DIVERSA PROSPETTIVA" di Veronica Orlandini

DA DIVERSA PROSPETTIVA
di Veronica Orlandini
Silele Edizioni, 2016, pag.132
Genere: racconti brevi

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Consigliato a: appassionati del genere racconti brevi, adolescenti, adulti

Veronica Orlandini ha il merito di saper narrare storie diverse con un linguaggio che si adatta alle diverse occasioni, diventando un'adolescente alle prese con il primo amore, un cane devoto ai suoi padroni, un'automobile. Si tratta di una serie di racconti a volte seri, altre molto leggeri, adatti ad un pubblico di tutte le età e immagino che si possano leggere in famiglia, come accadeva ormai troppi anni fa. Degni di nota il racconto "Ma qualcuno l'ha chiesto al cane?" in cui il mondo dei bipedi e l'arrivo di un cucciolo di umano è visto dagli occhi di una cagnolina scodinzolante e affettuosa che guarda con sospetto l'arrivo del nuovo nato; infine "A volte ritornano" è il racconto di una nipote che cresciuta nell'amore di una nonna "trenino" vorrebbe raccontarle della donna che è diventata, grazie anche al suo esempio, è ha l'occasione di salutarla e di chiudere il cerchio dopo molti anni. Un invito a vedere il mondo e gli altri che ci circondano da una diversa prospettiva, liberandoci dal nostro esclusivo punto di vista che molto spesso ci fa perdere gran parte di ciò che ci circonda e ci accade personalmente.

Nessun commento:

Posta un commento