lunedì 19 dicembre 2016

Presentazione opera LIEVE COME LA NEVE, di Chiara Trabalza

Presentazione opera
LIEVE COME LA NEVE
di Chiara Trabalza

Genere: romance

Dove comprarlo: Amazon
                              Ibs
                              La Feltrinelli

Perchè comprarlo:

Perché parla dell'amore sotto varie sfaccettature. L'amore puro e incondizionato verso una bambina, l'amore intimo e passionale di un uomo e una donna, l'amore in grado di sconfiggere l'odio che per tanti anni ha separato e diviso due sorelle, l'amore verso sé stessi per riscoprire un nuovo modo di essere, di vivere, d'amare. Questo romanzo è dedicato a chi crede nell'amore, a chi è ancora in grado di sognare e ha gli occhi pieni di stelle, a chi è inciampato nella vita e ne porta le cicatrici eppure si è sempre rialzato e non smette di lottare.
Trama:
Camilla è giovane e indipendente, ha un ottimo lavoro in una casa di moda, vive da sola in un delizioso appartamento ed è fidanzata con il suo capo che le regala viaggi e divertimenti. 
La sua vita perfetta, scandita da ritmi frenetici e serate mondane, viene sconvolta dalla notizia della morte di sua sorella con la quale non parla ormai da otto anni. 
Ma il destino ha in serbo per lei un altro imprevisto. Le viene data in affido una bambina, sua nipote Viola, di cui lei ignorava perfino l’esistenza. Viola si rifiuta di parlare, non comunica con il mondo esterno e trascorre le giornate da sola, chiusa nel suo silenzio. 
Camilla dovrà imparare a camminare in punta di piedi tra quei dolorosi silenzi, percorrendo la strada dei ricordi fino al giorno in cui sua sorella divenne per lei una nemica. Perché negli occhi verdi e malinconici di quella bambina si nasconde il segreto che ha diviso tanti anni prima le due sorelle, un segreto pesante come un macigno. Ma ci vuole coraggio per riaprire la porta del passato. 
E proprio quando Camilla penserà di non farcela scoprirà di non essere sola. 
Il suo misterioso e riservato vicino di casa le farà scoprire un nuovo modo di amare e tornerà a farle battere il cuore. Perché solo un amore profondo può rimarginare le cicatrici di un passato doloroso. 
Una storia emozionante e intensa, dolce e delicata come una favola...

venerdì 16 dicembre 2016

Presentazione opera UNO "SPOSTATO" SU DUE RUOTE: diario di viaggio dall'Italia all'Australia, di Massimiliano Perrella

Presentazione opera
UNO "SPOSTATO" SU DUE RUOTE:  diario di viaggio dall'Italia all'Australia
di Massimiliano Perrella

Genere: narrativa di viaggio

Dove comprarlo: Amazon
                             Ibs
                             La Feltrinelli

Perchè comprarlo:
Per viaggiare assieme ad un ragazzo che ha mollato e venduto tutto pur di inseguire i propri sogni e non accontentarsi di una vita "omologata". Un viaggio alla scoperta del mondo e di sé stessi, costellato da mille peripezie e tanta passione per la moto, per i viaggi e... per la vita!

Trama:
Cosa spinge un ragazzo laureato, con un impiego da direttore di centro commerciale prima e di copy writer poi, a mollare la sua vita (quasi) perfetta per lanciarsi alla scoperta del mondo assieme alla sua amata moto?
Massimiliano Perrella racconta i passi di un impervio cammino con meta l'Australia, attraverso popoli, culture, avversità e la bontà di decine di persone che costellano il suo percorso. Un vero e proprio diario di viaggio, in cui si interroga sulla sua decisione di allontanarsi dalla sua vecchia vita omologata ai canoni di una società che non accetta, senza dimenticare la sua famiglia, da cui si distacca sofferente alla ricerca di una nuova prospettiva di vita. Un viaggio su due ruote caratterizzato da una impegnativa preparazione, da una incontenibile passione per la moto e dalla voglia di immergersi nella quotidianità di chi vive e concepisce la vita in maniera differente: un vero e proprio cammino alla scoperta della propria identità.

Nel corso dei chilometri Massimiliano fronteggia avversità sconosciute, scontrandosi spesso con burocrazia ed inettitudine: nonostante un arresto, una folle corsa (a rischio della propria vita) lungo le pericolosissime strade asiatiche ed uno scampato sequestro della motocicletta, l'autore/attore procede la sua marcia mentre qualcosa in lui sta cambiando: il viaggio gli sta regalando occhi nuovi. Così il mondo acquista sfumature mai immaginate, mentre un fiume di pensieri si fa largo nella sua testa mettendo in discussione la sua esistenza, i suoi ideali e le sue convinzioni, rivelandogli che l'universo intero ha in serbo per lui qualcosa di eccezionale e che, in fin dei conti, l'essere umano non è così malvagio come i media vogliono dipingerlo.

A decine si fanno avanti per aiutarlo, ospitarlo, inviargli messaggi di conforto. I bimbi di un orfanotrofio gli regalano le sensazioni più cristalline della sua intera esistenza, mentre sirene incantatrici vanno a costellare il suo cammino: si scatena in lui un vero e proprio viaggio interiore, condito da amori nuovi e passati, in perenne lotta con il senso di responsabilità che lo fa sentire lontano dagli affetti, ma che non gli impedisce di fondersi con il mondo intero e di scoprire la rivelazione più grande: il significato della vita.

mercoledì 14 dicembre 2016

La recensione del giorno: "GLITTER, AVVENTURE DI UNA FATINA" di Stefano Carloni

GLITTER, AVVENTURE DI UNA FATINA
di Stefano Carloni
Youcanprint, 2016, pag.162
Genere: narrativa

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Prima di iniziare questa lettura immaginavo si trattasse di un libro per ragazzi. Adesso sento di consigliare la lettura anche agli adulti. Non vi anticiperò nulla della trama, essendo un racconto fantastico si ridurrebbe alla sintesi di una fiaba e sarebbe limitativo per chi è interessato a questa lettura. Ciò che invece rende questo piccolo libro interessante è la fotografia imparziale ma al tempo stesso illuminante che Glitter, la fata protagonista, e gli altri abitanti del suo regno, riescono ad offrirci del regno degli umani, del nostro regno, con le sue controversie, i suoi abissi di dolore e odio che riusciamo a creare e che diventano il nostro habitat naturale, senza che nessuno di noi riesca neanche a pensare di ribellarsi o cambiare l'ordine delle cose. Sarà forse Glitter, con le sue avventure e i suoi desideri di pace a renderci migliori o almeno desiderare di esserlo. Una bella lettura, scorrevole e leggere, per giovani e per adulti che hanno dimenticato i sogni dell'infanzia.


martedì 13 dicembre 2016

Presentazione opera BLACK OUT, di David Berti e Gaetano Insabato

Presentazione opera
BLACK OUT
di David Berti e Gaetano Insabato

Genere: Thriller

Dove comprarlo: Amazon
                              Ibs
                              La Feltrinelli

Perchè comprarlo:
Romanzo circolare che coinvolge il lettore dalle prime pagine, spingendolo a sfogliarle senza soluzione di continuità. Viaggio, mistero, amore miscelati insieme in una matrice letteraria ispirata.

Trama:


Renzo, giornalista alla continua ricerca della verità che si cela dietro i più inquietanti e drammatici eventi che caratterizzano i nostri giorni.

Mary, medico impegnato in missioni umanitarie sempre in viaggio in Paesi a rischio, dove la barbarie sembra aver preso il posto della civiltà.

Entrambi i protagonisti, sulla soglia dei quaranta e delusi da relazioni fallimentari, sono accomunati dall’amore per il loro lavoro e da un’indefinibile inquietudine esistenziale. Due vite parallele destinate a non incontrarsi, se un Blackout, apparentemente casuale, non le portasse letteralmente a scontrarsi, all’aeroporto di Fiumicino, poco prima dell’imbarco di Renzo per New York e di Mary per la Siria.

Un viaggio che da Firenze, dove entrambi vivono, passando per la splendida terra di Maremma, li condurrà in luoghi affascinanti e misteriosi, come la meravigliosa Istanbul.

Un enigma, pervenuto a Mary per mezzo di un anziano pescatore e a Renzo tramite una cartomante, legherà il loro destino. Sullo sfondo la bellissima isola d’Elba e la leggenda dell’innamorata di Capoliveri, che per mezzo di un trascendente filo che congiunge insieme passato e futuro, sembra risolversi nella storia presente dei nostri personaggi. Cosa spinge realmente Renzo ad andare a New York e quale verità sta cercando, nascosta dietro i più sanguinosi conflitti che affliggono il nostro pianeta?

lunedì 12 dicembre 2016

La recensione del giorno: "ORA, PER SEMPRE E OLTRE" di Demetrio Verbaro

ORA, PER SEMPRE E OLTRE
Demetrio Verbaro
Lettere Animate, 2016, pag.120
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Una storia d'amore struggente e bellissima, che già dalle prime pagine mi ha colpito per due aspetti: lo scrittore è padre di tre bambini, ma riesce benissimo a descrivere il dolore di chi non può avere figli; la storia è ambientata a Reggio Calabria, città di nascita dell'autore, che è descritta con evidente e rispettoso affetto. Davide e Giulia si conoscono fin da bambini e come a volte accade, riescono a coltivare la loro storia d'amore fino al matrimonio, che celebra il loro grande legame. L'impossibilità ad avere bambini piano piano li allontana, il dolore che dovrebbero condividere diventa la causa della loro separazione, saranno sempre più lontani ma incapaci di dimenticare il legame che li ha uniti. Sarà un dolore altrettanto forte a riavvicinarli e a rendere giustizia al destino che li vuole insieme ad ogni costo. Una storia di sofferenza e di riscatto, sulla forza dell'amore e sul percorso tortuoso che a volte il destino sceglie di compiere per unire un uomo e una donna per sempre.

martedì 6 dicembre 2016

Presentazione opera UN AMORE A CINQUE STELLE, di Manuela Chiarottino

Presentazione opera
UN AMORE A CINQUE STELLE
di Manuela Chiarottino
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon 
                             Ibs
                             La Feltrinelli

Perchè comprarlo:
Questo romanzo è il vincitore del concorso "Fiori d'acciaio" indetto da Triskell. Il tema del concorso era parlare di una donna forte e dinamica ed è il motivo per cui ho partecipato. La figura di Adele infatti è quella di una donna bella e delicata come un fiore ma forte e tenace come l'acciaio quando il destino si accanisce contro il suoi affetti.
Il romanzo è innanzi tutto una storia d'amore, ma narra anche di due sorelle che si ritrovano dopo anni di incomprensioni e affronta, se pur in modo delicato, il tema della violenza domestica.

Trama: 
Adele è una donna in carriera, decisa e risoluta, che non pensa all'amore. Almeno fino al giorno in cui incontra Matteo.
Tutto sembra andare per il meglio tra loro, ma Adele sarà presto costretta a fare i conti con il suo passato, con una sorella in difficoltà che ha bisogno del suo aiuto e con il destino che si accanisce contro la sua storia d’amore con Matteo.
Ma Adele è una donna forte intenzionata a prendere in mano la sua vita e a dare nuova speranza a chi le sta accanto. 

lunedì 5 dicembre 2016

La recensione del giorno: "ROSSO GARDENIA" di Antonella Calvani

ROSSO GARDENIA
di Antonella Calvani.
Edizioni Leucotea, 2016, pag.106
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Un avvincente romanzo d'esordio per una poetessa molto abile con le descrizioni delle emozioni e degli ambienti in cui si dipanano le storie di Luca e Laura, i nostri protagonisti. I due giovani non si vedono da tanto tempo, ma un silenzioso e timido affetto li unisce. Il destino riserva sempre delle sorprese poiché proprio quando avranno il coraggio di incontrarsi di nuovo per dare voce ai loro sentimenti, accadrà qualcosa che rinvierà, forse, questo incontro. Non vogliamo anticiparvi nulla, ma questa lettura, oltre ad essere una storia d'amore, è una storia di riconciliazione con se stessi, è la storia di un percorso, non molto terreno, di rinascita e di perdono. A volte è necessario prendersi cura del proprio dolore, dei rimpianti, dei rimorsi che affliggono la nostra vita, per essere pienamente disponibili ad aprire il cuore ad un'altra persona. Quando il loro viaggio personale sarà compiuto, Luca e Laura saranno finalmente pronti a tenersi per mano e intraprendere un cammino a due. Un romanzo da leggere tutto d'un fiato, delicato e forte al tempo stesso, riuscirete ad immedesimarvi nei protagonisti e a respirare l'aria di Roma, protagonista secondaria ma fondamentale.

venerdì 2 dicembre 2016

La recensione del giorno: "ILENIA E LA NOTTE" di Cristina Rotoloni

ILENIA E LA NOTTE
di Cristina Rotoloni
Youcanprint, 2016, pag.158
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

A metà strada fra il romanzo familiare e il noir, l'opera di Cristiana Rotoloni merita davvero la lettura per la sua originalità e lo stile molto cinematografico. Ilenia, la protagonista, vive notti tormentate da incubi terribili, fin dalla più giovane età e questo aspetto della sua vita notturna non fa altro che influire negativamente sulla qualità della sua vita e delle persone che le vivono vicino, fidanzato compreso. La perdita dell'amata nonna fa precipitare la situazione, il rapporto con la sorella Emma è molto difficile sebbene il legame che le unisce, e nella sua vita irrompono due figure maschili piuttosto inquietanti. Il finale vi sorprenderà, scoprirete che il vero nemico non era affatto chi immaginavate. Libro da leggere tutto d'un fiato, vi lascia con il fiato sospeso fino alla fine, lo stile è scorrevole e mai banale, la descrizione delle scene è di notevole impatto. Non potrete fare altro che empatizzare con la protagonista e soffrire le sue sofferenze, percorrere le sue strade e desiderare di porgerle una mano verso l'uscita dai suoi incubi.

martedì 29 novembre 2016

La recensione del giorno: "L'ETERNA DANZA DELLA VITA" di Marianna Costa

L'ETERNA DANZA DELLA VITA
di Marianna Costa
Edizioni Leucotea, 2016, pag.89
Genere: romanzo

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Dopo aver avuto il piacere di leggere e recensire  il romanzo d'esordio "Storia di Noemi" abbiamo l'onore di leggere anche il secondo romanzo di Marianna Costa, che si conferma un'ottima penna. Torna con forza il tema sociale, sebbene in altre vesti, e i romanzi della nostra autrice, oltre ad essere delle buone e piacevoli letture, hanno qualcosa di educativo che tutti libri meritevoli di stare nelle nostre librerie dovrebbero avere. Il protagonista, Sauro, ha una vita splendida, degna delle migliori favole, con una moglie e una figlia meravigliose, ma perde tutto in un istante a causa di un incidente. L'elaborazione del lutto è un percorso strettamente personale e non è mai in discesa, anzi il nostro protagonista fa enorme fatica persino ad iniziare le sue giornate, trascinandosi stancamente negli impegni quotidiani. Sarà l'incontro con un cane trovatello e la sua padrona a risvegliare un barlume di vita e di speranza nel suo percorso personale. Irene saprà accendere in lui un interesse per la vita e per gli ultimi, saprà dare conforto e da lui ricevere l'attenzione che cerca, entrambi saranno capaci di esporre le reciproche ferite e prendere dall'altro la cura necessaria per tornare a ballare la danza della vita.

giovedì 24 novembre 2016

La recensione del giorno: "FINCHE' AMORE NON CI SEPARI" di Nicola Marrano

FINCHE' AMORE NON CI SEPARI
di Nicola Marrano
Editore Leucotea Project, 2015, pag.87
Genere: narrativa

Dove comprarlo: Amazon
                           Ibs
                           La Feltrinelli

Il romanzo di esordio per un giovanissimo scrittore che promette di regalarci emozioni uniche con la sua scrittura. Un piccolo ma delizioso romanzo che narra le vicende di un paese del Sud affacciato sul mare, con i suoi abitanti dai buffi ma eloquenti soprannomi. Al termine della lettura avrete voglia di partire alla ricerca di questo meraviglioso e solare paese del Mediterraneo sperando di conoscere Mario il traditore che osa vendere frutta in un paese di pescatori o Vito l'avvoltoio famoso perché raccoglie tutti i rifiuti che trova ma nessuno sa per quale motivo, o ancora Giusy la pazza e altri concittadini di questo poetico e misterioso paese. Lo stile di scrittura è originalissimo, la capacità di ripetere più e più volte le stesse parole nello stesso periodo senza risultare banale o ridondante rende questo romanzo delicato e poetico. La prima impressione è che la ripetizione delle stesse parole voglia quasi emulare il movimento del mare, che con le sue onde sembra portare a riva sempre la stessa acqua, ben sapendo che invece nessuna onda è uguale alla precedente. Da leggere senza fretta, è un romanzo che potete concedervi nei momenti di meritato relax.


I 10 libri più venduti della settimana. In testa "La paranza dei bambini" di Roberto Saviano



 La classifica dei dieci libri più venduti nella settimana dal 14 al 20 novembre 2016
Il panel di riferimento è di oltre 1600 librerie aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale.




1
Roberto Saviano
Feltrinelli
2
Alessandro D'Avenia
Mondadori
3
Valter Longo
Vallardi A.
4
J. K. Rowling; John Tiffany; Jack Thorne
Salani
5
Mates
Mondadori Electa
6
Jeff Kinney
Il Castoro
7
Paula Hawkins
Piemme
8
Gianrico Carofiglio
Einaudi
9
Matteo Strukul
Newton Compton
10
Glenn Cooper
Nord