domenica 20 dicembre 2015

La recensione del giorno: "Frammenti quotidiani" di Alessandro Zampieri

FRAMMENTI QUOTIDIANI
di Alessandro Zampieri
Valletta Edizioni, 2015, pag.85
Genere: narrativa italiana

Opera d'esordio per questo scrittore che ha fatto della lettura e della scrittura il suo mestiere. Il suo interesse per la filosofia e l'antropologia si manifestano in ogni singolo personaggio di questa raccolta di racconti, anzi di frammenti. A volte ci capita di leggere storie che hanno l'ambizione di narrare una vita intera nello spazio di poche pagine, con una manciata di parole. Questo libro non ha la stessa pretesa, ma si limita a narrare frammenti di vita, fondamentali per i protagonisti, momenti che durano anche solo pochi minuti ma che possono decidere la sorte di una persona o almeno il suo cambio di punto di vista sulla vita. L'autore possiede un lessico ricercato ma non vuole ostentarlo, i suoi "Frammenti" sono per i più raffinati quanto per i più facili da accontentare. Nei personaggi descritti, ognuno di noi potrebbe trovare una similitudine con una propria nevrosi, desiderio o paura. Sono persone comuni, ma ognuno di loro possiede un'ombra con cui fare i conti ed imparare a convivere.

Nessun commento:

Posta un commento