martedì 27 ottobre 2015

Le lettere segrete di Jo, di Gabrielle Donnelly

LE LETTERE SEGRETE DI JO
di Gabrielle Donnelly
Editore Giunti, 2011, pag.400
Genere: romanzo

E’ una recensione per sole donne, o per uomini che non si vergognano di leggere letture femminili. Alzi la mano chi non ha mai letto “Piccole Donne”! E la rialzi chi non ha sognato di essere Jo March! Sembra che la brillante Jo sia vissuta fino a 100 anni almeno e abbia avuto una nipote altrettanto agitata e briosa, la giovane Lulu, anche lei in una famiglia di sole sorelle e anche lei piena di ispirazioni, ma incapace, apparentemente, di portare a termine qualsiasi cosa. Poi Lulu scopre in soffitta le lettere di nonna Jo March e le tiene solo per sé per un breve periodo di tempo, quello che serve a trovare la sua strada, a scoprire i segreti, la saggezza e i consigli sull’amore e sulla vita che la sua ava scrittrice le tramandava. Scopre così il potere di credere in se stessa e nell’amore di cui è circondata. La scrittrice non tradisce le aspettative ed è capace di riportare in vita le sorelle March a noi lettrici tanto care senza cambiare o tradire in alcun modo la storia scritta dalla Alcott. E la nostra beniamina Jo rivive nelle sue lettere alla sua famiglia: “Le lettere sono un conforto, ma se tu fossi qui potremmo sederci insieme accanto al caminetto, come facciamo nelle nostre serate tranquille…”

Nessun commento:

Posta un commento